Navigazione veloce

Regolamento

Biblioteca “Bruna Brambilla” – Sistema Urbano di Varese

Istituto Comprensivo Varese 4 Anna Frank

 

ORGANIZZAZIONE

Per facilitare la ricerca e l’utilizzo dei libri, l’intero patrimonio è esposto a scaffale aperto: sono presenti opere di consultazione (dizionari, divulgazione, letteratura e arti) e narrativa (adulti, ragazzi  e bambini).

Nella sala della biblioteca vengono regolarmente esposti gli ultimi acquisti per ragazzi e adulti.

UTILIZZO DEL SERVIZIO

L’iscrizione è gratuita e aperta a tutti. Gli utenti possono accedere a tutti i servizi offerti dalle biblioteche che fanno parte della Rete della Provincia di Varese.

Si può usufruire della consultazione e/o del prestito (anche on-line), nonchè di un servizio di prenotazione di libri e audiovisivi. In sala lettura sono disponibili dispositivi per la lettura di e-book.

L’utilizzo della piattaforma digitale MLOL Scuola permette una scelta gratuita fra centinaia di migliaia di documenti in 40 lingue diverse e la lettura di circa 7000 fra quotidiani e riviste.

Gli insegnanti delle scuole possono prenotare visite guidate alla biblioteca.

INIZIATIVE CULTURALI

La Bilbioteca si propone anche come luogo di promozione di cultura e crescita civile e umana. Numerose sono le iniziative culturali nel corso dell’anno scolastico che vanno dalla presentazione di libri, incontri con gli autori, conferenze e attività di promozione alla lettura per giovani e adulti.

Per gli adulti si svolgono mediamente 10/12 incontri con autori. Fra i più noti: Gianni Biondillo, Carmine Abate, Valerio Varesi, Andrea Vitali.

Per informazioni: Biblioteca – Istituto “Anna Frank”, Via Carnia 155, 21100 Varese.

tel. 0332-261238.

e-mail: biblioannafrank@libero.it

sito: www.icvarese4afrank.edu.it

Regolamento della biblioteca alunni

Art. 1 – Premessa

La biblioteca si rivolge agli alunni dell’istituto Anna Frank e delle altre scuole cittadine.

La biblioteca fornisce servizi volti a:

  • promuovere la lettura
  • soddisfare i bisogni culturali
  • instaurare un rapporto di collaborazione con la didattica
  • fornire e diffondere la cultura anche attraverso l’organizzazione di incontri a tema.

Art. 2 – Informazioni bibliografiche e cataloghi

Il personale di biblioteca fornisce informazioni bibliografiche di carattere generale.

Tutto il patrimonio librario è catalogato su supporto informatico.

I testi di divulgazione sono suddivisi per genere (libri rosa – horror – fumetti ecc.).

Art. 3 – Servizio di consultazione

In biblioteca è possibile consultare tutti i volumi e i documenti disponibili della sezione ragazzi.

I volumi presi dagli scaffali vanno consegnati al personale di biblioteca che si occuperà della registrazione.

Art. 4 – Servizio di prestito

È possibile prendere in prestito un libro per volta.

Il prestito dei volumi dura 30 giorni ed è rinnovabile.

La mancata restituzione di libri prestati o il danneggiamento dello stesso comporta l’esclusione dai servizi della biblioteca e un risarcimento in pari valore.

Art. 5 – Norme e divieti

In biblioteca è necessario mantenere il silenzio.

La sala lettura è dotata di dispositivi audiovisivi, pertanto può essere utilizzata per attività didattiche inerenti la lettura, la visione di film e ricerche su Internet.

Il prestito libri è nominativo.

Gli alunni accedono solo al patrimonio librario loro riservato, salvo specifiche richieste da parte dei docenti.

Gli apparecchi di telefonia cellulare devono essere spenti salvo diverse indicazioni dei docenti.